Manzoni, Nievo e altro Ottocento

Autore: Armando Balduino
EditoreCarocci
Prezzo: 24euro
Pagine: 200
Anno: 2010

Con questa nuova serie di saggi Balduino ritorna a uno dei secoli – l’Ottocento – sul quale ha indagato con maggiore assiduità.

Lo fa ponendo al centro della sua attenzione due tra i nostri romanzieri più grandi: Manzoni e Nievo appunto, considerandone non solo i valori letterari, ma anche le non meno importanti implicazioni storiche ed etico-ideologiche; non per questo trascura però questionidi carattere generale, come possono essere aspetti fra i più significativi del dibattito romantico, oppure la vastissima narrativa incentrata sul sempiterno rapporto-conflitto tra padri e figli.

Strumenti dell’analisi possono così essere da un lato la lente di ingrandimento (se non addirittura il microscopio), dall’altro, per i percorsi di lunga durata, la veduta aerea.

Ne deriva sia la perentoria conferma di quanto necessaria resti la considerazione dei testi nella loro propria storia, e sia la dimostrazione di quanto, nelle opere che più contano, siano anche essenziali messaggi relativi ai rapporti fra letteratura e vita.

  • Digg
  • del.icio.us
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Live
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Yigg
  • MySpace
  • oknotizie
  • Twitter

Locombi.com - Il Tuo Webmaster