Articoli marcati con tag ‘giallo’

Blues in nero

Autore: Antonio Bocchi
Editore: Salani
Prezzo: 13  euro
Pagine: 224
Anno: 2011

“Buio e silenzio, all’improvviso. Poi voci concitate, nella spianata del porto fluviale. Lomax si alzò di scatto. Impianto elettrico saltato. Un black-out. Brusio ipertrofico del pubblico. Ombre che schizzavano in direzione del palco. Blues confuso coi rigurgiti della notte. Leggi il resto di questo articolo »

Giustizia

Autore: Friedrich Dürrenmatt
EditoreAdelphi
Prezzo: 18  euro
Pagine: 211
Anno: 2011

“Certo, scrivo questa relazione per amore dell’ordine. Voglio costringermi ad esaminare ancora una volta gli eventi che hanno portato all’assoluzione di un assassino e alla morte di un innocente”. Leggi il resto di questo articolo »

Maigret e l’uomo solitario

Autore: Georges Simenon
EditoreAdelphi
Prezzo: 10  euro
Pagine: 156
Anno: 2011

Sopra una branda di ferro coperta da un vecchio pagliericcio, un uomo completamente vestito e palesemente morto. Il petto era coperto di sangue rappreso, ma il volto aveva conservato un’espressione serena. Leggi il resto di questo articolo »

Cattive compagnie

Autore: Ruth Newman
Editore: Garzanti
Prezzo: 18,60 euro
Pagine: 368
Anno: 2011

“Guardavo l’immagine senza dire nulla. La foto tremava così tanto che ho dovuto posarla sul tavolo per poterla vedere bene”. Kate tiene tra le mani una fotografia: il ritratto di una cena insieme a degli amici. Ma quella non è una foto qualsiasi. Leggi il resto di questo articolo »

La porta di Atlantide

Autore: Giulio Leoni
Editore: Mondadori
Prezzo: 19,90  euro
Pagine: 444
Anno: 2011

“ La vita è una rete di fragili coincidenze, molto spesso, ma talvolta ciò che ci appare come un inizio è soltanto l’ultima onda di una tempesta che ha percorso il mare dell’esistenza nel futuro più remoto”. Leggi il resto di questo articolo »

Partitura finale

Autore: Ian Rankin
Editore: Tea
Prezzo: 9,80  euro
Pagine: 430
Anno: 2011

Edimburgo. La carriera dell’ispettore Rebus sta per volgere al termine. Mancano dieci giorni alla pensione quando viene commesso un omicidio: Aleksandr Todorov, poeta russo dissidente, viene ucciso con un colpo alla testa proprio mentre alcuni uomini d’affari russi si trovano in città. Leggi il resto di questo articolo »

Locombi.com - Il Tuo Webmaster